Avventure in MTB - Sezione all-mountain di MTB Valcamonica

Cerca per parola chiave
 


\\ Avventure in MTB : Percorso : MV Lago della Vacca (inverti l'ordine)

Di Alessandro (del 01/10/2014 @ 12:00:00, in MV Lago della Vacca, visto  2636 volte)
PERCORSO 

Itinerario circolare, molto impegnativo. La partenza è dal Comune di Bienno (BS), si sale per la provinciale asfaltata che porta al Passo Crocedomini. Il primo punto di destinazione è il rifugio Bazena, situato nell'omonima localita', prima di esso si transita per Campolaro.

Da Bazena non si prosegue in direzione del passo Crocedomini, ma si iniza a salire per la mulattiera con direzione lago della Vacca, e ancor prima per il passo delle Terre Fredde.

La salita è pedalabile per buona parte, soltanto qualche breve tratto non permette di restare in sella, lo stesso anche oltre il passo delle Terre Fredde da dove fra l'altro alla vista si apre un paesaggio suggestivo.

La traccia prima di inoltrarsi verso il rifugio Gheza e quindi verso la val Paghera di Ceto (ne terremo conto per la direzione verso la quale porta il sentiero, di fatto andremo a Piazze di Braone) porta al Tita Secchi, rifugio situato a ridosso del lago Della Vacca. Una volta rifocillati al rifugio, riprendiamo l'itinerario ritornando al punto di incrocio col sentiero che ci porterà verso il rigugio Gheza, il n. 38.

Da qui' si porta la bici per 100 metri c.ca di dislivello fra le pietraie, ma senza particolari difficoltà. Una volta raggiunto il valico, si apre uno scenario immenso, il versante ovest della Valle Camonica con la splendida Concarena,

sulla destra il Pizzo Badile e la valle tanto grande quanto inaspettata che immensa riempie lo sguardo.. con la conformazione molto rocciosa più in alto e erbosa verso il basso..

La discesa è tecnica, molto impegnativa e lunga, considerando che se si segue la traccia dall'inizio si è saliti per c.ca 2500 metri di dislivello.

Si passa per il Rifugio Gheza, poco piu' sotto il Rifugio Pandini.. e poi prati e bosco, sempre lungo sentieri, mantenendo la sinistra della valle in direzione Piazze..

Raggiunta la localita' Piazze, riconoscibile d'apprima dalla piccola Cappella e poi da alcune baite, si prosegue mantenendo la sinistra, scendendo da una mulattiera molto ripida, da dove è possibile incontrare mezzi che salgono..

Giunti nel comune di Braone si prosegue per Breno, quindi si risale a Bienno al punto di partenza.

.

SCHEDA

Partenza: Bienno oppure Breno BS
Arrivo: Bienno o Breno


Distanza: 54 km
Tempo stimato: 6/7 h


Altezza Massima: 2450 c.ca m
Altezza Minima: 288 m
Altezza partenza: 400 m
Altezza arrivo: 400 m
Dislivello Massimo: 2155 m
Ascesa accum: 2707 m
Discesa accum: 2707 m
Pendenza max: 18 %
Pendenza min: -20 %


Periodo consigliato: Da Giugno ad Settembre
Preparazione: Ottima
Calssificazione: All Mountain
Difficoltà tecniche: Single track con passaggi su pietraie e tratti in pendenza molto tecnici.


Cartografia: Compass Valli Bresciane
Parcheggio: Parcheggio vicino alla rotonda, a Breno al supermercato o in piazza mercato.
Localita' transitate: Bienno, Campolaro, Bazena, Lago della Vacca, Rifugio Gheza e Prandini, Braone, Niardo e Breno.
Note: E' molto impegnativo, da fare con una full.
Raccomandiamo sempre prudenza e rispetto della natura.


TRACCIA GPS

Puoi scaricare la traccia nel formato preferito:

 
Pagine: 1



Titolo
Il sito ufficiale, il forum marrone, le foto e i video.

MTB Valcamonica

MTB Forum

Facebook

YouTube

Vimeo

Foto su flickr




Ci sono 143 persone collegate

 
16/08/2017 @ 17:19:08
script eseguito in 32 ms